Home » Make Up » Chanel Illusion d’ombre – Epatant.
Make Up

Chanel Illusion d’ombre – Epatant.

Care amiche mie, buon Venerdì Santo e buon inizio del week end pasquale!

Cosa farete in questi giorni? Gita fuori porta? Parenti a gogo?

Io appartengo al secondo partito (purtroppo o per fortuna lo lascio dire a voi… ;-)) e Domenica avrò ben 11 persone a pranzo a casa mia: solo un rossetto Rouge allure velvet mi potrà salvare!

Prima di farvi gli auguri per il week end, parliamo oggi di un ombretto in crema favoloso, regalatomi a fine agosto in occasione del mio compleanno.

Quanto mi piacciono certi regali!

Di cosa sto parlando?

Dell’Illusion d’ombre di Chanel, ovviamente!

Chanel illusion d'ombre packaging

Chanel illusion d'ombreQuesti ombretti sono relativamente nuovi nella gamma make up della Maison in quanto, se non ricordo male, sono usciti un paio di anni fa.

Dopo averlo provato per diversi mesi posso oggi confermarvi che questo è in assoluto il miglior ombretto in crema che io abbia mai provato in vita mia.

Perfetto, sempre.

Lo applichi, in un modo facilissimo che vi illustrerò tra poco, e te lo scordi.

La mattina, il pomeriggio, la sera, tutto il giorno: dall’ingresso in ufficio all’aperitivo con i colleghi, fino al rientro a casa lui sta lì, dove lo avete messo molte ore prima.

E non si muove.

Niente segni antiestetici nelle pieghe degli occhi, niente sbavature, niente perdita dell’intensità.

Assurdo, mai visto un ombretto cremoso così, neppure i paint pot di MAC possono così tanto.

Chanel illusion d'ombre EpatantIl colore che hanno scelto per me, Epatant, è uno stupendo grigio molto molto metallizzato e luminosissimo, che devo dire si abbina molto bene ai miei colori di incarnato, occhi e capelli.

Illusion d'ombre Epatant swatch

Nella confezione troverete, oltre alla elegante jar in vetro con il logo, un comodissimo pennellino che può essere utile per l’applicazione del prodotto, soprattutto se volete fare una riga precisa tipo eyeliner oppure se volete illuminare lo sguardo applicandolo nell’angolo interno dell’occhio e sotto la rima inferiore.

Ovviamente potrete usare questo pennellino anche per l’applicazione di tutto il prodotto, ma adesso vi piegherò quanto sia semplice e superfluo perchè questo ombretto è talmente fantastico che… bastano le dita!

La texture non è esattamente cremosa, ma direi più quella di una sofficissima muosse.

Questo permette di creare un trucco sofisticato solo sfiorando un dito sulla magica muosse, passarlo sulla palpebra, applicare mascara a volontà… e via!

Pronte per qualunque occasione!

Uno dei migliori prodotti quando si ha poco tempo, pochi attrezzi e zero voglia di complicarsi la vita.

Il suo utilizzo è molto variegato:

– da solo, per uno sguardo naturale e luminoso;

– come base per uno smokey intenso e diverso dal solito;

– come illuminante al centro della palpebra e nell’angolo interno dell’occhio su un trucco già fatto.

Quest’ultima tecnica, in particolare, è perfetta quando volete fare un trucco giorno che alla sera si trasformi in qualcosa di più audace.

Basterà portarsi dietro la magica jar e il gioco sarà presto fatto.

Ideale in viaggio, quando si ha spazio e peso contati.

Ovviamente, trattandosi di Chanel, non è un prodotto low cost: tra i 28 e i 30 euro per 4 gr di prodotto.

C’è però da tener presente che ne basta davvero pochissimo (io ad esempio lo uso da settembre, molto spesso, e quasi non si vede nemmeno), se lo chiudete bene si conserva bene e a lungo e, non da ultimo, che è un prodotto di assoluta qualità.

Soprattutto per le ragazze che non amano avere tanti prodotti nella propria trousse e che optano spesso per lo stesso make up, senza cambiare, direi che è un ombretto jolly perfetto, un investimento che vale sicuramente la pena e che non vi farà pentire dei soldi spesi.

Lo avete mai provato? Quali colori avete?

Attendo di conoscere la vostra opinione e come sempre, se avete delle domande, non esitate a farle nello spazio dedicato ai commenti!

Io vi saluto e vi do appuntamento a domani con l’ultima parte dedicata ai pennelli: manutenzione, per donne frettolose e non.

A prestissimo, dalla vostra Esteta.

Lascia un commento

0 risposte a “Chanel Illusion d’ombre – Epatant.”

  1. lo voglio!mi sembra perfetto per le mie caratteristiche di truccatrice poco esperta e poco varia!!! Occhi marroni, capelli neri: c’è un colore che mi consigli, Esteta?

    • Ciao Cria!
      Due sono i colori che potrebbero essere perfetti per te: il n. 82, Emerveillé, un rosa luminosissimo perfetto per avere un trucco naturale tutti i giorni, oppure il n. 90, Convoitise, un delicato color albicocca che dona luminosità anche ai più sofisticati stili nude!
      Se cerchi un solo prodotto con cui far tutto te lo consiglio senza dubbio, perché è vero che costa 30€, ma se tu scegliessi tanti ombretti diversi non credere che andresti a spender meno!

    • Cara Cri, per te suggerisco due tonalità: o Epatant, come quello che ho io (sai che schianto con un ombretto nero opaco sfumato nell’angolo esterno dell’occhio?) oppure il n. 83, Illusoire, che è un colore pazzesco tendente al bordeaux… Io spero di riceverlo in dono al prossimo compleanno!!

  2. Ciao Esteta! Non ne ho mai provato uno, ma mi piacerebbe tanto acquistare sia questo sia Mirifique. Con questa review mi hai convinta, mi sa che appena ci sarà un -20% Sephora ne prenderò uno (in realtà l’ultima volta che ci sono andata volevo provare a swatchare questo, ma non c’era più) **

  3. Io adoro questo prodotto! Ho questa colorazione, Ebloui e Abstraction: mi piacciono tutti e tre moltissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *