Home » Make Up » Labbra » Labbra rosse per San Valentino!
Labbra

Labbra rosse per San Valentino!

Buongiorno e buona domenica ragazze,

dopo Carnevale anche in questa domenica si festeggia una ricorrenza, è infatti la volta di San Valentino, la festa degli innamorati!

Di solito c’è chi per oggi punta sul romanticismo con un trucco dai toni neutri e labbra naturali e chi, invece, sulla seduzione con un trucco più accattivante e sensuali labbra rosse.

Come sicuramente tutte voi saprete, il web è già pieno di indicazioni e video-tutorial su makeup appositamente studiati per questa occasione; quello che vorrei fare io oggi è mostrarvi come personalmente trucco di rosso le mie labbra e quali prodotti utilizzo: Kiko Precision Lip Pencil n° 307 e SEPHORA Cream Lip Stain 01 Always Red.

Il rosso così come tutti i rossetti scuri, soprattutto per chi come me non è abituata, sono un po’ difficili da portare perché è inevitabile che l’attenzione si concentri sulle labbra ed è quindi estremamente importante averle ben idratate ed esfoliate ed, inoltre, l’applicazione deve risultare precisa ed impeccabile senza sbavature.

Quindi quando decido di truccare le labbra di rosso come prima cosa applico una dose generosa di burrocacao in modo che eventuali pellicine si ammorbidiscano per facilitare la successiva esfoliazione con uno scrub, in seguito applico nuovamente il burrocacao per tenere idratate le labbra e procedo con il resto del makeup.

Quando è la volta delle labbra inizio con matita, la Kiko Precision Lip Pencil n° 307, applicandola lungo il contorno delle labbra dapprima in maniera non molto precisa e poi riempiendo le labbra sempre con la matita. Con un pennellino da rossetto lavoro il prodotto sulle labbra in modo da far penetrare ed aderire il colore alle labbra stesse quasi a creare una sorta di tinta.

Tampono l’eccesso di colore con una velina ed allora delineo con più precisione il contorno delle labbra andando a correggere lievemente la forma stando attenta a non fuoriuscire troppo dai bordi naturali per non creare un effetto eccessivamente artefatto.

Tampono nuovamente le labbra con una velina ed applico la tinta, la SEPHORA Cream Lip Stain 01 Always Red.

Questa tinta è stata una vera e propria rivelazione dello scorso anno, l’ho comprata in seguito a recensioni positive e devo dire che non ha disatteso per nulla le mie aspettative; il colore è pieno e di una punta di rosso che adoro e trovo stia bene con il mio incarnato. Si applica facilmente e si asciuga ancora più rapidamente lasciando sulle labbra un meraviglioso effetto vellutato e mat.

Io preferisco scaricare l’eccesso di prodotto dall’applicatore in spugna e piano piano riempire le labbra, solitamente faccio 2 passate anche in questo caso tamponando con una velina tra una passata e l’altra ed insistendo più sul centro che non sui bordi per evitare di fuoriuscire per sbaglio e rovinare tutto il lavoro fatto precedentemente; in più ho tante pieghette sul contorno labbra ed anche se, una volta asciutta, questa tinta non si muove di un millimetro voglio evitare quell’antiestetico effetto di rossetto che si insinua nelle pieghette.

La Kiko Precision Lip Pencil n° 307 credo sia ormai fuori produzione perché non la trovo più sul online sito Kiko, mentre la SEPHORA Cream Lip Stain 01 Always Red si trova negli store SEPHORA al costo di 10,90 €.

So che questo tipo di applicazione richiede sicuramente un po’ di lavoro, ma il risultato e la durata sono assicurati, così come anche i complimenti dei presenti!

Ricordatevi che la SEPHORA Cream Lip Stain 01 Always Red è liposolubile quindi attenzione se è prevista una cena a base di olii e grassi! In compenso si strucca facilmente con uno struccante bifasico o un olio struccante.

E voi? Come truccate di rosso le vostre labbra? Che prodotti usate?

A presto e Buon San Valentino!

Francesca.

 

 

 

 

Lascia un commento

0 risposte a “Labbra rosse per San Valentino!”

  1. Interessanti consiglia ma delle immagini sarebbero di aiuto 😀 io ad esempio ho le labbra senza un contorno preciso e soprattutto sono “fatte male” nel senso che non hanno la classica forma più sottile ai lati. So che con la matita lo dobbiamo disegnare noi il contorno ma se lo faccio più fine si vede sotto alla riga il rosa delle labbra e se lo faccio più ampio sembro un pagliaccio 😀 Non so se avete capito che tipo di problema ho ;P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *