Home » Cura del Corpo » Scrub » Come fare lo scrub corpo con i fondi di caffè
Scrub corpo con i fondi di caffè
Scrub

Come fare lo scrub corpo con i fondi di caffè

Scrub corpo con i fondi di caffè, davvero funziona?

I fondi di caffè sono famosi per essere un “ingrediente” versatile in tantissime preparazioni casalinghe. Sicuramente saprete già che sono ottimi per fertilizzare il terriccio delle piante, ma possono essere validamente impiegati anche in ricette fai-da-te per la cura e la bellezza della pelle.

Al rientro dal mare la voglia di prolungare il più possibile l’abbronzatura si unisce all’esigenza di mantenere la pelle luminosa.
In fase di desquamazione, il rischio è quello di avere un eccesso di cellule morte che ingrigiscono l’incarnato non soltanto sul viso ma anche sul resto del corpo.

Come fare?

Lo scrub è sempre la soluzione migliore in questi casi, perché grazie al suo potere esfoliante ed idratante libera la pelle dalle impurità mantenendola morbida.
Oggi voglio svelarvi una ricetta di bellezza facilissima da realizzare con ingredienti semplici ed economici. Per uno scrub corpo incredibilmente efficace.

Scrub corpo con i fondi di caffè, gli ingredientiScrub corpo con i fondi di caffè

Per preparare questo scrub esfoliante vi basterà attingere alla vostra dispensa!
Iniziate con il mettere da parte una buona quantità di fondi di caffè (diciamo che con 5/6 moka da due tazze si ottiene una quantità adatta a fare uno scrub completo viso e corpo per un utilizzo).
Per conservarli al meglio io li ripongo in frigorifero in un contenitore ermetico fino a quando non ho raccolto la quantità desiderata. A questo punto li lascio una notte all’aria con il tappo aperto in modo che la polvere perda completamente la sua umidità, diventando asciutta.

Aggiungo alla polvere 1 o 2 cucchiai di semplice sale da cucina e 3 o 4 cucchiai di un olio vegetale a scelta.
In questo momento sto utilizzando quello di rosa e quello puro di argan acquistati in Marocco, ma vanno benissimo anche quelli di mandorle o l’olio di oliva.
Alternativamente al sale, si può utilizzare anche lo zucchero di canna.

Si mescola bene il tutto, fino ad ottenere una pappa omogenea dalla consistenza non troppo liquida. Deve somigliare ad una pasta, tanto per dare l’idea.

Lo scrub a questo punto è pronto e possiamo andarlo ad utilizzare massaggiandolo sulla pelle asciutta di viso e corpo. Noterete subito un miglioramento della grana e un aumento della luminosità e risciacquandolo sotto la doccia riscoprirete una pelle morbida e vellutata.

E con l’odore di caffè come la mettiamo?

Il dubbio è legittimo.
Ma se vado a spalmare su viso e corpo una mistura fatta da fondi di caffè non rischio di puzzare come un pocket coffee sciolto al sole? No ragazze, non succederà.
I fondi di caffè asciugati all’aria perdono gran parte del proprio aroma e in ogni caso mescolandoli con altri ingredienti il tipico profumo del caffè sarà appena percettibile.
Una volta mandato via con l’acqua, non si sentirà più.

E i tubi della doccia? Possono danneggiarsi?

I tubi della doccia non saranno danneggiati da questo tipo di scrub. Vi potrà stupire sapere che i fondi di caffè sono anche utilizzati proprio per la manutenzione delle tubature, ovviamente in piccole quantità e diluiti con acqua.

Adoro questa ricetta di bellezza e trovo che sia un’ottima soluzione quando non si può spendere per comprare uno scrub in profumeria.
Il caffè ha notevoli proprietà energizzanti e tonificanti e la caffeina è nota per le sue proprietà anti cellulite.

Ragazze, conoscevate questo modo di usare i fondi di caffè? Raccontatemi le vostre ricette nei commenti!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

4 risposte a “Come fare lo scrub corpo con i fondi di caffè”

  1. Voglio assolutamente provarla! Il mio problema e che in casa ho solo capsule Nespresso, secondo te va bene comunque? Sicuramente impiegherò più tempo per raccogliere la giusta quantità ma pensi che sia uguale?

    • Ciao Martina.
      Non saprei, potresti aprirne una e vedere come si presenta ma ho l’impressione che non sia adatta allo scopo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social


Sezioni Dedicate

Armani
Bakel
Benefit
Chanel
Clarisonic
Deborah Milano
Dior
Essence
EuPhidra
KIKO
L'Oreal
Lancome
LUSH
MAC Cosmetics
Maybelline
NABLA Cosmetics
NARS
Pupa
Rimmel London
SEPHORA
Urban Decay
Wycon
Yves Saint Laurent