Home » Cura del Viso » Trattamento anti età » Bakel – le creme viso
Trattamento anti età

Bakel – le creme viso

Buon pomeriggio ragazze e buon Martedì a voi!

Oggi continuo a parlarvi dell’innovativo marchio di skincare Bakel, che come sapete se avete letto questo post ho scoperto durante la scorsa estate e che mi ha subito conquistata per la straordinaria efficacia dei suoi prodotti, frutto di tecnologie all’avanguardia ed eccellenza tutte italiana e al femminile!

L’ultima volta vi ho mostrato i fluidi viso, oggi vi parlo delle tre creme viso
Bakel creme viso
Prima di iniziare l’analisi dettagliata dei singoli trattamenti, vi ricordo brevemente che i prodotti Bakel sono a base di soli ingredienti attivi, tutti di origine naturale, assolutamente cruelty free e adatti, per questo, anche a vegani e vegetariani.

Ciascun prodotto costituisce un trattamento completo, che può essere usato da solo mattina e sera, su viso, contorno occhi, labbra e décolleté. I diversi trattamenti possono essere mixati tra loro per ottenere così un percorso di bellezza personalizzato e ideale alle esigenze specifiche di ognuna di noi.

Le creme viso sono tutte e tre creme 24 ore, perfette per la mattina come per la sera, senza indicazioni specifiche in base all’età.

Le creme Bakel infatti rispondono alle esigenze della pelle, e ciascuna donna indipendentemente dai suoi anni può scegliere quella più adatta al suo tipo.

Iniziamo da quella che ho avuto modo di provare anche io, OXYREGEN.Bakel OxyregenE’ una crema rigenerante e ossigenante, dalla texture leggera che si assorbe rapidamente e indicata per le pelli normali o miste. Arricchita da un complesso ossigenante biotecnologico, stimola la respirazione cellulare, attivando la capacità di rigenerazione della pelle. Il suo INCI si compone di 25 ingredienti attivi tutti di origine vegetale o biotecnologica.

Io l’ho provata per oltre un mese e l’ho amata sin dalla prima applicazione.

E’ una delle poche creme viso che agisce sin da subito e che lascia la pelle morbida, idratata, con un immediato aspetto più sano e disteso. Una piccolissima quantità basta per viso e collo, usata mattina e sera dopo un fluido viso assicura una protezione attiva.

E’ senza dubbio uno dei prodotti viso più efficaci che io abbia mai provato in questi ultimi mesi e credo che sarà molto difficile superarla nella mia personale classifica di gradimento e qualità. Promossa a pieni voti e assolutamente consigliata a tutte coloro che vogliono prevenire in modo efficace l’invecchiamento della pelle.

La NUTRIFILL è la crema proposta per le pelli secche.Bakel nutrifillOlio di baobab, burro di mango e burro di cupuacu assicurano un’azione intensamente idratante ed elasticizzante, ideale per le pelli che hanno fisiologicamente bisogno di un’idratazione extra o nella stagione più fredda

Come se non bastasse questo cocktail attivo, la Nutrifill contiene uno speciale ingrediente anti-age, il superoxide dismutase, un enzima in grado di contrastare i danni dei radicali liberi.

Per quanto riguarda la combinazione con i fluidi Bakel, Nutrifill e Vitea rappresentano una coppia straordinaria per assicurare alla vostra pelle elasticità e tono.

Gli ingredienti attivi in questo caso sono 20.

L’ultima delle tre, la NUTRIREMEDY, è la più ricca e strutturata.Bakel Nutriremedy42 ingredienti attivi per le pelli molto secche o le condizioni climatiche più estreme, Nutriremedy è un anti-età ultra nutriente, arricchita di preziosi oli ed estratti vegetali.

Un mix straordinario di cere di jojoba e acacia che ripristina l’elasticità, unito ai tripeptidi fitosteroli e maltodestrine che svolgono un’intensa azione anti-età.

Proverò Nutriremedy quando il freddo sarà ancora più intenso e non vedo l’ora di aggiornarvi sulle mie impressioni dettagliate.

Nutriremedy può essere usata anche come maschera/impacco viso, applicando due strati di prodotto e lasciandola in posa per una decina di minuti: pelle morbida e compatta assicurata!

Tutti i flaconi Bkael sono airless e con dosatore a pressione, caratteristica che consente al prezioso trattamento di restare in un ambiente privo di aria.Creme viso Bakel - i flaconiI prodotti Bakel vengono infatti preparati e confezionati in ambienti sterili e “ciechi”, cioè completamente bui, per evitare che la luce o gli agenti esterni possano alterare le loro straordinarie proprietà, ed i flaconi rispecchiano questa filosofia di produzione.

Per chi fosse interessata ad acquistare questi prodotti, vi ricordo che li potete trovare presso la profumeria selettiva Aquae di Luccaqui tutte le info.

Naturalmente stiamo parlando di prodotti di avanguardia che non appartengono alla fascia prezzo economica, il costo dei trattamenti ha una base di prezzo – variabile – di cicra 100 euro, ma credetemi che a fronte di una tale qualità si spendono volentieri.

Perchè quando una crema o un fluido funzionano, hanno INCI così attenti agli ingredienti, produzioni tecnologicamente avanzate alle spalle e consentono con un solo prodotto di coprire tutta la possibile gamma di esigenze viso/occhi/collo, beh… per quanto mi riguarda meritano tutta la mia fiducia!

Conoscete Bakel? Avete avuto modo di provare qualcuno di questi straordinari trattamenti?

A breve vi parlerò delle creme corpo, intanto vi abbraccio e vi do appuntamento al prossimo post.

Carly.

 

 

Tag

Lascia un commento

0 risposte a “Bakel – le creme viso”

  1. Ho 57 anni ,una pelle molto delicata e sottile che si arrossa sugli zigomi , per il freddo ed il caldo. In questa stagione le creme mi fanno molto sudare il viso . sto usando siero q10b5 . Che crema posso aggiungere. Grazie

    • Ciao Mara, buongiorno!
      Se vuoi aggiungere una crema Bakel direi senza dubbio la Nutriremedy.
      Come ti trovi con il siero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *