Home » Cura del Corpo » Depilazione » Depilazione a luce pulsata, una soluzione anche per l’uomo
Depilazione

Depilazione a luce pulsata, una soluzione anche per l’uomo

Depilazione a luce pulsata, può essere un valido aiuto anche per l’uomo?

Il post di oggi è rivolto a tutti i maschietti all’ascolto e riguarda un trattamento che non è più appannaggio del solo pubblico femminile o degli atleti.

La depilazione è una pratica di bellezza sempre più scelta anche dagli uomini, che spesso desiderano diradare, uniformare o eliminare i peli superflui di petto e spalle.

In una sempre maggiore attenzione alla cura della propria persona, anche gli uomini scoprono il piacere di dedicare delle attenzioni al proprio corpo.

Nel caso della depilazione maschile, c’è da dire che spesso l’esigenza non è quella di eliminare completamente la peluria ma, piuttosto, quella di diradarla.

Proprio per questo i metodi di depilazione classici, con ceretta o rasoio, risultano essere per l’uomo meno funzionali, perché più irritanti per la pelle e dai risultati poco duraturi nel tempo.

La depilazione a luce pulsata è una soluzione?

Grazie alla luce pulsata la pelle subisce un minore stress e non è esposta al rischio di fastidiose follicoliti.

La depilazione a luce pulsata utilizza la luce per penetrare in profondità ed aggredire la melanina presente nel pelo.

È importante sapere che non viene bruciato il bulbo pilifero ma viene trattato il fusto del pelo, che progressivamente crescerà molto più debole e sottile.

La depilazione a luce pulsata non ha un effetto immediato sulla peluria e dopo le prime sedute i peli continueranno a crescere all’apparenza normalmente.

Tuttavia, già dopo 2/3 sessioni, sarà possibile notare un diverso aspetto del pelo che, appunto, si presenterà gradualmente come più debole e meno evidente.

La depilazione a luce pulsata rappresenta una valida soluzione per le esigenze maschili, perché permette di ottenere un risultato graduato in base al proprio gusto molto duraturo nel tempo.

Depilazione a luce pulsata, qualche suggerimento.

Il primo consiglio è quello di affidarsi ad un professionista serio, che sappia consigliarvi e utilizzare in modo corretto l’apparecchiatura necessaria.

Qualche suggerimento utile prima di decidere se ricorrere alla depilazione a luce pulsata per la depilazione del petto?

  • Tenete presente che saranno comunque necessarie alcune sedute per ottenere un buon risultato.
    Il numero non può essere stabilito a priori ma deve essere concordato insieme all’operatore, che saprà darvi sicuramente indicazioni personalizzate.

  • Il periodo dell’anno migliore per sottoporsi ad un ciclo di depilazione a luce pulsata è proprio questo, perché è importantissimo evitare l’esposizione al sole nei giorni immediatamente prima ed immediatamente successivi al trattamento.

  • Nel caso di patologie mediche o dermatologiche, è opportuno consultare il proprio medico e dichiararne sempre, preliminarmente, l’eventuale presenza a chi andrà ad eseguire il trattamento.

La depilazione a luce pulsata rappresenta anche un vantaggio economico in prospettiva.

Se all’inizio, infatti, sarà necessario sottoporsi a più sedute ravvicinate, una volta raggiunto il risultato desiderato vi si potrà ricorrere solo un paio di volte l’anno, con semplici interventi di mantenimento.

Quanti di voi conoscevano già la depilazione a luce pulsata per le spalle e il petto maschile?
Avete già provato questo metodo di depilazione?

Raccontateci la vostra esperienza nei commenti, vi aspetto!

Carly.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *