Home » Capelli » Colorazione » Garnier Olia colorazione permanente senza compromessi!
Garnier Olia colorazione senza ammoniaca
Colorazione

Garnier Olia colorazione permanente senza compromessi!

Garnier Olia offre un colore brillante, intenso, tridimensionale. Totale copertura dei capelli bianchi, facilità di applicazione e un profumo gradevole. Perché è senza ammoniaca, si attiva dall’olio!Garnier Olia colorazione senza ammoniaca

Se sei indecisa sull’acquisto di questa tinta per capelli Garnier, questo è il post che fa al caso tuo perché:

  • ti racconterò la mia esperienza, come sempre in modo schietto e sincero
  • ti farò vedere il contenuto della confezione, così che tu possa acquistare a colpo sicuro senza errori
  • ti mostrerò passo passo come fare per ottenere una colorazione perfetta comodamente a casa tua

Garnier Olia: curiosa di conoscere la mia esperienza?

Iniziamo vedendo il contenuto della confezione e i passaggi dell’applicazione.Garnier Olia colorazione senza ammoniaca

È importante ricordare che prima di procedere alla colorazione è necessario eseguire un piccolo test su pelle per verificare l’eventuale presenza di ingredienti capaci di causare reazioni allergiche in chi usa la tinta.
Per fare questo test è sufficiente applicare una piccola quantità della sola crema colorante (tubetto numero 2) dietro l’orecchio con un bastoncino di cotone e lasciarla asciugare prima di rimuoverla.
Dopo 48 ore da questo test si potrà valutare se si sono presentati pruriti, rossori e più in generale reazioni anomale al prodotto. In tal caso è opportuno non fare il colore per nessun motivo.

Se dopo il test di allerta allergia non hai riscontrato sintomi strani, puoi procedere con il colore!

Acquista Garnier Olia

Nell’applicatore Olia a forma di goccia si dovrà versare l’intero contenuto dei tubetti contenenti il rivelatore di colore e la crema colorante, mixando bene per almeno 30 secondi.
Utilizzando gli apposi guanti, si potrà poi procedere all’applicazione sui capelli, che devono essere asciutti e non lavati.
Io in questa fase ho indossato una vecchia maglia e ho messo un asciugamano sulle spalle, in modo da stare tranquilla in caso di macchie.
C’è comunque da dire che il prodotto non cola ed è facile da gestire nel tempo di posa.Garnier Olia colorazione senza ammoniaca

Si parte dalla sommità e si procede per gradi, avendo cura di passare bene il prodotto su tutte le lunghezze e su tutta la capigliatura.
A questo punto basta tenere in posa Garnier Olia per 30 minuti e procedere al risciacquo.
Quando l’acqua di risciacquo è completamente pulita, si può applicare il balsamo Luce&Seta per capelli morbidi e brillanti.Garnier Olia colorazione senza ammoniaca

Ed ecco fatto! Non è facilissimo?Garnier Olia colorazione senza ammoniacaGarnier Olia colorazione senza ammoniaca

Io ho utilizzato Garnier Olia sul mio colore naturale non precedentemente trattato, tuttavia è possibile utilizzare il colore anche su capelli già colorati o per correggere la sola ricrescita.
Nelle istruzioni contenute all’interno della confezione si trovano entrambi i procedimenti di colorazione dettagliatamente spiegati step by step.

Garnier Olia: perché un colore senza compromessi?

Olia è una colorazione permanente diversa, perché priva di ammoniaca e attivata dall’olio.
Nonostante questo, garantisce una copertura ottimale del 100% dei capelli bianchi con il plus di avere un buon profumo e di lasciare i capelli morbidi e setosi.
Questo aspetto in particolare la rende diversa dalle altre colorazioni per uso domestico.
Già qualche amica mi aveva parlato con toni entusiastici di Olia, non soltanto per la qualità del colore ma anche per la sensazione che lascia sui capelli dopo il risciacquo.
Dopo averla usata posso confermare in pieno queste impressioni: i miei capelli dopo il colore sono risultati da subito morbidi, luminosi e facili da mettere in piega!

La gamma colore di Garnier Olia è molto ricca e variegata: sono sicura che troverai il colore giusto per te senza fatica!
Io preferisco sempre il tono su tono naturale perché proprio non riuscirei a vedermi con un colore diverso dal mio castano e la colorazione che vedete nelle foto di questo post è la numero 6.0 castano chiaro.

Garnier Olia: la tinta per capelli anche in gravidanza

Garnier Olia fa al caso tuo anche se sei in dolce attesa e non vuoi rinunciare ad un colore brillante e perfettamente coprente sui capelli bianchi.
Lo sappiamo, in gravidanza e allattamento è necessario avere qualche accortezza in più per quel che riguarda la cura della propria persona.
Fortunatamente il mercato cosmetico offre tante possibilità per le future mamme e la colorazione Olia è senz’altro una di queste!
Il problema delle colorazioni per capelli in gravidanza e allattamento, infatti, è dato proprio dalla presenza dell’ammoniaca nella maggioranza dei prodotti, sia da salone che per uso casalingo.
Olia, essendo priva di ammoniaca, è quindi sicura per curare la bellezza dei propri capelli anche con il pancione!

Mi è piaciuta Garnier Olia? Si, per questo ti consiglio di provarla!

Acquista Garnier Olia

Scopri di più su Garnier Olia e se già conosci questa colorazione permanente attivata dall’olio non ti resta che raccontarci la tua esperienza d’uso nei commenti!

*** ** ***
Post scritto in collaborazione con Garnier

Garnier Olia 2017

Tag

Lascia un commento

0 risposte a “Garnier Olia colorazione permanente senza compromessi!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Douglas

Social


Sezioni Dedicate

Armani
ARTDECO
Astra
Bakel
Beleza Pura
Benefit
Benessere
Bottega Verde
Cantoni
Catrice
Chanel
Clarisonic
Deborah Milano
Dior
Essence
EuPhidra
KIKO
L'Oreal
Lancome
LUSH
MAC Cosmetics
Maybelline
NABLA Cosmetics
NARS
Pupa
Rimmel London
SEPHORA
Urban Decay
Wycon
Yves Saint Laurent

Post più condivisi

Post più letti