Home » Make Up » Huda Beauty Desert Dusk palette occhi
Featured Video Play Icon
Make Up

Huda Beauty Desert Dusk palette occhi

Huda Beauty Desert Dusk, la palette occhi più chiacchierata e desiderata del momento!

Dalla beauty instagramer più famosa al mondo nasce una delle linee cosmetiche più desiderate e chiacchierate degli ultimi anni e oggi vi mostro da vicino questo “oggetto del desiderio” che sicuramente non è passato inosservato ai miei occhi!
Diciamo pure che non aspettavo altro che la sua uscita! E appena ho ricevuto l’alert della sua disponibilità sullo store on line di SEPHORA mi sono letteralmente fiondata per acquistarla!

Partiamo dal prezzo, che è sicuramente importante senza troppi giri di parole: 64,90 €. Adeguato tuttavia al prodotto che è la palette Desert Dusk di Huda.
All’interno di questo elegante astuccio, infatti, si trovano ben 18 cialde di colore intenso suddivise per 4 diversi finish.
Un prodotto che permette a tutte, anche a chi preferisce avere pochi pezzi, di avere un’ampia varietà di scelta in termini di look realizzabili.
Dai più delicati, seriosi, da giorno/ufficio, fino a quelli più stravaganti per la sera o le occasioni speciali.
Una palette che permette di dare il più ampio sfogo alla propria fantasia!Desert Dusk palette Huda BeautyDesert Dusk palette Huda BeautyDesert Dusk palette Huda Beauty

Huda Beauty Desert Dusk, i finish

Il pezzo forte della palette è proprio la varietà dei diversi finish, e in particolare:

  • 8 cialde opache, quasi “burrose”, estremamente sfumabili;
  • 6 cialde dalla texture shimmer, veri e propri pigmenti pressati dall’effetto tridimensionale;
  • 3 cialde duochrome, i cosiddetti ombretti “top coat” che si possono applicare sia col pennello che con le dita;
  • 1 cialda speciale, Cosmo, data da veri e propri glitter pressati.

Huda Beauty Desert Dusk, la resa degli ombretti

Gli ombretti della Desert Dusk sono tutti super scriventi e molto pigmentati. Inevitabile un po’ di fall out in fase di applicazione, anche considerando il fatto che molti sono polveri libere pressate.
Il consiglio in questi casi può essere quello di procedere prima con il trucco occhi e solo successivamente con la base viso, in modo da non avere imperfezioni o sbavature.
Per quanto riguarda “Cosmo” qualche annotazione aggiuntiva. Come vedrete nel video, trattandosi di veri e  propri glitter pressati p necessario predisporre una base adeguata.
Un ombretto cremoso, una base fatta con un correttore o anche un supporto realizzato con la specifica colla per glitter o per sopracciglia.

Nel video vi lascio un tutorial per un look abbastanza completo, che va ad utilizzare le diverse tipologie di finish, oltre a tutte le mie impressioni.

Che dire di più? Ah sì: che per me è un prodotto make up da avere assolutamente nella propria beauty collection! Irrinunciabile!

Cosa ne pensate della Desert Dusk palette di Huda? Vi piace? Vi incuriosisce? L’avete già comprata?
Aspettiamo di leggere i vostri commenti con le vostre impressioni.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono

Carlotta Stacchini

Beauty Blogger
Scopri chi siamo

Facebook

Tutto vinaccia 😍 ... See MoreSee Less

View on Facebook

[SETTEMBRE 2009]
Cioè una vita fa...
.
Vi capita di guardare una vostra vecchia foto e pensare che sia passata un'eternità?
... See MoreSee Less

View on Facebook

Me l'hanno fatto sentire stamattina e, vi dirò... è buonissimo! ... See MoreSee Less

View on Facebook

Il nero sulle unghie è come il rosso: non passa mai di moda.
[essie licorice]
... See MoreSee Less

View on Facebook

Twitter

Quando si dice 'essere al 🔝'
studionazari presenta Carven, un viaggio olfattivo in 7… https://t.co/DHZU8N7Tdj

Quando si dice 'essere al 🔝'
studionazari presenta Carven, un viaggio olfattivo in 7… https://t.co/DHZU8MQilL

[ON LINE! 🔥🔥🔥]
Oggi sul blog parliamo di #Cellulitina @labosuisse
🔜🔜🔜 Link in bio! https://t.co/eKqYkwSzWD