Home » Cura del Viso » Detersione e scrub » Un detergente stellare: LA VIA LATTEA LUSH
Detersione e scrub

Un detergente stellare: LA VIA LATTEA LUSH

La pulizia del viso è importantissima e penso che lo sappiate tutte, in quanto è senza dubbio il primo passo per una pelle dall’aspetto sempre giovane e senza imperfezioni.

Chiaramente la sera arriviamo a casa distrutte dopo una lunga giornata di lavoro e, quando finalmente riusciamo a metterci il pigiama, la voglia di struccarsi come si deve indugia di fronte al sicuramente più pratico: “macchissenefrega, mi do’ una sciacquata al viso e via, tanto fa lo stesso…“.

Lo so.

Ma struccarsi è indispensabile, soprattutto se vogliamo evitare di occludere i pori del viso, rischiando così l’insorgere di imperfezioni di vario genere!

Ho sentito più di una volta ragazze che dicevano di “essersi dimenticate” di struccarsi prima di andare a letto e francamente non capisco come questo sia possibile, salvo un repentino attacco di narcolessia che impedisca di raggiungere il lavandino del bagno!

Eliminare tutti i residui di trucco è un regalo quotidiano per il nostro viso, che ci porta via 5-6 minuti massimo del nostro tempo e che quindi non possiamo proprio dimenticare.

Da qualche giorno sto usando un nuovo detergente, la via lattea LUSH, per cui adesso vi dirò cosa ne penso.La Via lattea LUSH

I prodotti LUSH sono prodotti un po’ sui generis, in quanto questo marchio ha una filosofia tutta particolare che che si può capire davvero solo entrando in una delle sue botteghe.

A quelle di voi che non avessero questa possibilità (infatti non è presente in tutta Italia) posso riassumere il “credo” LUSH in 3 semplici punti:

  1. L’utilizzo di prodotti davvero freschi, come frutta e verdura di stagione, per creare cosmetici efficaci ed alternativi (ogni prodotto ha una scadenza spesso di pochi mesi, a volte settimane, data la freschezza dei componenti -vedi ad esempio le maschere fresche per il viso che vanno addirittura conservate in frigorifero-);
  2. La massima chiarezza nell’indicazione degli ingredienti usati unita al massimo rispetto per gli animali;
  3. La valorizzazione del lavoro fatto a mano con la sponsorizzazione dei prodotti impastati come una volta e sperimentati direttamente da chi li ha ideati.

Oltre a questo, posso tranquillizzarvi dicendovi che gli acquisti possono essere fatti anche on line al sito www.lush.it, che al di là delle vostre intenzioni merita comunque una visita.

Da quando ho scoperto il mondo LUSH, grazie alle dritte di una mia cara amica, non posso più farne a meno!

Le linee LUSH – che al momento non comprendono trucco ma solo prodotti per la cura della persona – sono davvero valide e tutte di ottima qualità.

Le creme (sia viso che corpo) non seccano la pelle, i peeling (i famosi “grattini”) sono eccezionali e gli shampoo solidi (lo so, nemmeno io ci credevo ma provate e poi ditemi) sono una vera libidine per i capelli.

Il vero pezzo forte del marchio, quello per il quale è famoso in tutto il mondo, sono i saponi solidi, che personalmente da sempre preferisco a quelli liquidi per la sensazione di vero pulito che lasciano sulle mani appena lavate.

Nelle botteghe LUSH tutto può essere toccato e annusato – esclusi i commessi, avvertono dei simpatici cartelli prima di entrare – e i saponi sono esposti in forme grandi e coloratissime che vengono poi tagliate al momento dell’acquisto, un po’ come si fa con il Grana Padano dal salumiere!

La cosa che adoro di questi prodotti, oltre alle consistenze del tutto particolari, ai profumi a dir poco inebrianti ed ai colori che ti mettono subito di buon umore, sono i nomi che gli vengono dati: vi basterà visitare il sito per avere un’idea di quello che vi sto dicendo.

“Cime tempestose – crema antisommossa per capelli”, “Il signore dei granelli – sapone esfoliante mitico”, “9 agrumi e mezzo – sapone alla tripla spremuta” e così via…

Visitando spesso il sito mi sono imbattuta in una delle novità dell”estate 2010:  “LA VIA LATTEA, latte detergente all’orchidea. Fresco e leggero, è venuto dalle stelle per offrirvi una detersione galattica.”

Convinta da questo slogan, ho deciso di provare!

La confezione da 240 grammi costa 15,00 €, il prodotto è composto da olio di mandorle dolci, estratto di orchidea fresca, essenza assoluta di fiori di elicriso e olio essenziale di Ylang Ylang.

Rientra nella filosofia del marchio anche l’utilizzo di un packaging semplice ma con caratteri grandi che consentano di capire subito con quale prodotto si ha a che fare.

La consistenza è quella di un comune latte detergente ma la cosa davvero sorprendente è che effettivamente non secca la pelle e non arrossa gli occhi!

Si può utilizzare sia con un batuffolo di cotone per rimuovere il trucco, sia applicato direttamente con le mani, per poi rimuovere i residui di prodotto con l’abituale sapone detergente o tonico per il viso.

Vi consiglio di provarlo soprattutto se come me avete problemi di sensibilità della pelle o degli occhi.

Conoscete la via lattea LUSH? Vi piace?

A presto, dalla vostra Esteta.

Tag

Lascia un commento

0 risposte a “Un detergente stellare: LA VIA LATTEA LUSH”

  1. Ciao!

    Mi chiamo Carla, ho 24 anni e scrivo dalla Sicilia.
    Ho letto il tuo post, e lo trovo davvero interessante! Sto cercando uno struccante per pelli sensibili. La pelle del mio viso, infatti, oltre ad essere mista è molto sensibile: è sempre arrossate su guance, zigomi e ali del naso (credo proprio di soffrire di couperose). Inoltre, se provo gli struccanti “da profumeria”, si irrita e si arrossa ancora di più.
    Già prima di leggere il tuo interessante post mi era balenata per un attimo in mente l’idea di acquistare “La Via Lattea”. Ora sono quasi convinta che lo farò. Che ne dici, questo prodotto Lush potrebbe fare al caso mio? In alternativa cosa potrei usare? Alcune ragazze, anch’esse con la pelle del viso sensibile, usano per struccarsi un altro prodotto Lush, ovvero l’olio da massaggio solido “Peach & Love”, e lo usano con l’ausilio di un dischetto di cotone inumidito.
    Davvero, non so cosa fare. Inizialmente ero tentata di acquistare il Gel Struccante Delicato Avène, ma non tutte le donne sembrano esserne soddisfatte, da quel che leggo. In conclusione… sarei contenta di conoscere la tua opinione in merito. Mi piacerebbe sapere cosa mi consiglieresti.
    Scusa per il messaggio chilometrico.
    Un abbraccio,

    Carla

    • Carissima Carla, eccomi qui, con un pochino di ritardo causa lavori a casa che mi hanno temporaneamente tenuta lontana dal blog!
      Dunque, sicuramente LUSH può fare al caso tuo, con prodotti 100% naturali che non irritano di sicuro.
      So che alcune usano il peach & love, io però personalmente non l’ho mai provato e non saprei dirti, anche se sono molto incuriosita.
      Ti dico, invece, che ho usato recentemente un nuovo prodotto struccante KIKO, con l’erogatore a spruzzo direttamente sul dischetto di cotone, e mi è sembrato molto molto delicato, forse potresti provare con quello.
      Oppure con i nuovi detergenti struccanti BIO di Garnier…

      Quali prodotti hai provato in passato?

      Spero di averti sempre tra le mie lettrici e di ricevere sempre messaggi chilometrici!

  2. Anche io da un po’ uso i prodotti Lush e mi piacciono moltissimo. Una volta mi hanno regalato il campioncino della Via Lattea e quando l’ho finito sono andata subito a comprarlo. Il profumo è delicato e delizioso, ed è davvero ottimo come struccante. Non secca la pelle, nè la rende grassa. E come dici tu è ottimo per le pelli sensibili. Anche a me spesso bruciavano gli occhi quando dovevo pulire anche il resto del viso. Con questo prodotto tutto risolto! Fantastico!

  3. Ciaoo! Volevo tanto provare qst prodotto e vedo che la tua esperienza è positiva.. Qst prodotto va bene anche x le pelli miste grasse? Ti spiego, io uso cone tonico acqua di luna e cm crema viso luminosa, ideati appunto x le pelli un po sfigatine;) non vorrei che poi troppi prodotti .. Beh il troppo stroppia.. Io cmq adoro la lush uso anche mascherita piperita e una crema x piedi: a piedi liberi.. Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Douglas

Social


Sezioni Dedicate

Armani
ARTDECO
Astra
Bakel
Beleza Pura
Benefit
Benessere
Bottega Verde
Cantoni
Catrice
Chanel
Clarisonic
Deborah Milano
Dior
Essence
EuPhidra
KIKO
L'Oreal
Lancome
LUSH
MAC Cosmetics
Maybelline
NABLA Cosmetics
NARS
Pupa
Rimmel London
SEPHORA
Urban Decay
Wycon
Yves Saint Laurent

Post più condivisi

Post più letti