Home » Make Up » Labbra » PuroBio Matitone Rossetto – Edizione Limitata
Labbra

PuroBio Matitone Rossetto – Edizione Limitata

Matitone rossetto, intenso come un rossetto, preciso sul contorno labbra come una matita!

La mia passione per i rossetti mi spinge sempre a scoprire e provare nuove tonalità, ma ancora non mi ero mai decisa ad acquistare un rossetto ecobio. Noi de L’Esteta Risponde però amiamo PuroBIO, abbiamo provato con soddisfazione molti prodotti del brand, quindi mi sono affidata ai suoi rossetti come primo tentativo.

Matitone rossetto PuroBio

In particolare ho scelto uno dei tre matitoni dell’edizione limitata natalizia, che comunque è ancora disponibile sia nelle bioprofumerie che online. Ho acquistato il numero 24, un bellissimo rosa carne naturale, dal finish opaco.

Si tratta di un classico matitone-rossetto a punta larga, dalla consistenza cremosa ma con effetto completamente matte sulle labbra. Il colore è uno di quelli “passepartout”, naturale ma capace di mettere in risalto le labbra in modo elegante. Una di quelle tonalità da sfruttare in diverse occasioni e perfetta per tutte le carnagioni.

Matitone rossetto PuroBioLa punta si adatta molto bene alla forma delle labbra e il prodotto scorre facilmente, ovviamente su labbra ben idratate senza screpolature e pellicine.

Se avete labbra molto secche e aride, infatti, il finish opaco di questo rossetto tende a segnare tutte le pieghette e pellicine, come tutti i rossetti matte.

Mi ha sorpreso molto la durata di questo rossetto, che resiste in modo esemplare a pasti anche oleosi e abbondanti. Devo ammettere che su di me dura anche più a lungo di rossetti più costosi e non eco-bio.

 

Matitone rossetto PuroBio
Questo è il rossetto applicato sul braccio….

 

purobio swatch labbra
….e questo è l’effetto sulle labbra!

Un ottimo rossetto, quindi, con performance che nulla invidiano ai prodotti professionali e di profumeria. Le tonalità sono tre, tra cui anche un color lampone e un viola-borgogna, e il costo è di 7,90 euro.

Baci, Gloria

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *