Home » Make Up » Occhi » Quick post: la 1, la 2 o la 3?
Occhi

Quick post: la 1, la 2 o la 3?

E non sono le buste dei quiz del mitico Mike, ma le palette NAKED di Urban Decay, in quanto pare che sia in uscita la terza, di una serie obiettivamente molto fortunata!

Scrivendo questo post devo fare una premessa doverosa: la terza palette ancora non è uscita, sinceramente non so quando uscirà e questa non è una recensione.

In questo articolo non troverete le immagini relative a questo prodotto perchè ho visto che in rete circolano le solite 3 fotografie da giorni (ossia la palette n. 2 e la n. 3 appoggiate su una tovaglia a righe, opera di un’ignara ragazza che pare le abbia condivise su Instagram per toglierle subito dopo, anche se ormai era troppo tardi!).

Dato che oltre alle fotografie sta circolando anche una sorta di polemica, montata da commenti del tipo “Non capisco chi è quel cretino che se le comprerà tutte e 3”, volevo condividere con voi quello che è il mio pensiero al riguardo.

Sicuramente la palette NAKED di Urban Decay è uno dei prodotti make up più riusciti degli ultimi anni.

Un best seller da cui la casa madre ha preso spunto per creare un vero e proprio logo identificativo di una serie di prodotti.

Così, dopo i primi 12 ombretti contenuti nel prezioso astuccio in velluto marrone, sono arrivate la NAKED 2, i fondotinta NAKED, i blush, la NAKED basic e così via.

Niente di strano, quindi, se cavalcando l’onda del successo si decide di continuare con una terza palette.

Sono curiosa di vedere la NAKED 3? Assolutamente si.

Da anni uso la n. 1 ed è uno dei migliori acquisti che abbia mai fatto, l’unica palette che mi porto dietro quando viaggio, completa, semplice e ricercata insieme, con colori brillanti e pigmentati che durano tutto il giorno.

E alle affermazioni “ma i colori sono sempre gli stessi!” rispondo: “ovvio: sono colori naked, che vi aspettate?!”.

Probabilmente con la creazione della terza si inseriranno sfumature solo parzialmente diverse da quelle contenute nelle altre due, eppure questo non mi sembra strano, perchè consente a chi ne ha già una di decidere di provare altre nuances in linea con uno stile nude, quando sta per finire alcuni colori della palette.

Io non ho acquistato la n. 2 quando è uscita, pur trovandola molto bella e pur avendo un po’ la mania delle collezioni, eppure penso che quando avrò finito i miei colori preferiti della n. 1 e mi sarò stancata di alcune tonalità (dato che la uso ormai da ben 3 anni!), forse potrei cambiare colori rimanendo su una palette che mi ha completamente soddisfatto.

Perchè comprando la NAKED  non si comprano solo gli ombretti, ma anche un prodotto che quasi certamente non vi deluderà, che sta bene a tutte indipendentemente dai colori degli occhi, dei capelli, dell’incarnato, che vi permette di fare trucchi da giorno e da sera e che durerà nel tempo.

E se qualcuna se le può comprare tutte e 3 dico: buon per lei!

Probabilmente, potendolo fare, lo farei anche io 😉

Quali sono le vostre opinioni in merito?

A presto, dalla vostra Esteta!

Lascia un commento

0 risposte a “Quick post: la 1, la 2 o la 3?”

  1. Collezionismo a parte, secondo me avere 42 colori “naked” (12 per 3 naked + i 6 della Basics) è eccessivo.
    Ho la Naked 2 quasi nuova (nella stessa settimana mi regalarono anche una Elegantissimi di Neve) e per un po’ me la farò bastare 🙂

    • Puoi aver ragione, quello che non capisco è perché le persone non possano rispondere tipo te ma debbano invece iniziare ad insultare gli altri!
      Sono ombretti, santo cielo!

  2. sincerely non lo so …. io ho la 1 e mi hanno regalato la basics…per ora direi che basta anche… certo il collezionismo è una brutta bestia almeno per me 😀 vedremo con l’andare del tempo … 😀

    • Guarda, a me piacciono moltissimo tutte e 3, però credo che averne una alla volta basti e avanzi.
      Cioè, trovo che l’idea della palette in sè sia molto bella e utile, io da quando ho la 1 ho smesso di portarmi pacchi di ombretti quando viaggio, però tutte e 3 insieme non penso che le comprerei.
      La basic mi piace tanto e penso che potrebbe essere un acquisto futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Douglas

Social


Sezioni Dedicate

Armani
ARTDECO
Astra
Bakel
Beleza Pura
Benefit
Benessere
Bottega Verde
Cantoni
Catrice
Chanel
Clarisonic
Deborah Milano
Dior
Essence
EuPhidra
KIKO
L'Oreal
Lancome
LUSH
MAC Cosmetics
Maybelline
NABLA Cosmetics
NARS
Pupa
Rimmel London
SEPHORA
Urban Decay
Wycon
Yves Saint Laurent