Home » Make Up » Occhi » Quick post: Wjcon morphing eyeshadow
Occhi

Quick post: Wjcon morphing eyeshadow

Con il post di stasera voglio segnalarvi una linea di ombretti Wjcon che a mio avviso è assolutamente interessante.

Si tratta della Morphing Eyeshadow , di cui ho comprato il n. 11 a settembre scorso, trovandomici da subito molto, molto bene.

Wjcon Morphing Eyeshadow - #11Wjcon Morphing Eyeshadow - #11

Il colore che ho scelto è un bel viola elettrico in formulazione “wet&dry“.

L’ombretto si presenta come estremamente cangiante anche solo guardandolo nella confezione, e questa è proprio una delle caratteristiche di questa linea di colori, composta da 12 splendide tonalità estremamente brillanti.

Io adoro gli ombretti viola, perchè avendo gli occhi verdi credo che siano una scelta azzeccatissima per intensificare il mio sguardo.

C’è da dire, però, che non tutti quelli che mi è capitato di provare, però, scrivono allo stesso modo, soprattutto quando si parla di prodotti low cost.

A volte sono bellissimi a vedersi e anche a provarsi sul dorso della mano, ma una volta applicati sulla palpebra si rivelano essere una mezza delusione.

Questo Wjcon, invece, mi è piaciuto tantissimo ed è uno dei miei viola preferiti di sempre, insieme ad un indaco stupendo contenuto in un tris di L’Oreal e che ho ricomprato per ben 2 volte solo per usare quel colore.

Avete presente come fa Homer Simpson col gelato fragola, crema e cioccolato?

Mangia solo il cioccolato e poi butta via il resto, ricomprando sempre e solo quella confezione con 3 gusti!

Ecco: uguale.

Vi metto di seguito uno swatch per farvi vedere meglio il colore applicato:

Wjcon Morphing Eyeshadow #11

Come si intuisce facilmente anche dall’immagine, il colore è molto intenso e molto carico anche senza l’uso di un primer come base.

Io lo uso sempre con il Primer Potion di Urban Decay e posso assicurarvi che una volta picchiettato e fissato, resterà fermo al suo posto per tutta la giornata!

Non si sgretola, non lascia segni dove ci sono le pieghe dell’occhio, non svanisce col passare delle ore.

Da bagnato, poi, sembra quasi un cremoso.

Il costo di questo prodotto è di 7.90 € e vi consiglio di cliccare qui per vedere tutti i colori disponibili sul sito Wjcon.

Viene proposto come limited edition, per cui se siete curiose di provarne uno vi suggerisco di non pensarci troppo su, perchè potrebbero andare fuori produzione.

Dopo 4 mesi di utilizzo ripetuto, a periodi direi quotidiano, mi sento assolutamente di consigliarvi questa tipologia di ombretti.

Prima di chiudere questo post, vorrei condividere con voi alcune mie impressioni generali sui prodotti Wjcon: credo che questo brand low cost debba assolutamente essere tenuto sotto osservazione, perchè propone un make up di buona qualità a prezzi molto contenuti.

Spesso lo sento paragonare a KIKO, e forse per tante cose il confronto ci può stare, ma su altre non c’è proprio paragone, almeno secondo me.

I pennelli Wjcon, ad esempio, sono pennelli low cost veramente ottimi, mentre lo stesso non si può di certo dire per quelli KIKO, la cui qualità non è minimamente commisurata al prezzo di vendita.

Se vi ricordate vi ho già parlato del pennello a penna Wjcon, anche questo acquistato a settembre e anche questo entrato nella lista dei miei strumenti trucco preferiti.

Cosa ne pensate di questo marchio?

Preferite KIKO, o pensate anche voi che su alcuni prodotti Wjcon, a parità di prezzo, sia migliore?

Buon Sabato notte e a presto, dalla vostra Esteta.

Tag

Lascia un commento

0 risposte a “Quick post: Wjcon morphing eyeshadow”

  1. Sono sempre passata abbastanza “di corsa” dai negozi Wjcon quindi non ho ancora avuto modo di “studiarmeli” per bene… ma mi è stato regalato un duo labbra/guance bellissimo, in LE, che ha lo stesso packaging del tuo ombretto… devo dire che è ottimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Douglas

Social


Sezioni Dedicate

Armani
ARTDECO
Astra
Bakel
Beleza Pura
Benefit
Benessere
Bottega Verde
Cantoni
Catrice
Chanel
Clarisonic
Deborah Milano
Dior
Essence
EuPhidra
KIKO
L'Oreal
Lancome
LUSH
MAC Cosmetics
Maybelline
NABLA Cosmetics
NARS
Pupa
Rimmel London
SEPHORA
Urban Decay
Wycon
Yves Saint Laurent

Post più condivisi

Post più letti