Home » Cura del Corpo » Scrub » Scrub per il corpo
Come fare lo scrub per il corpo
Scrub

Scrub per il corpo

Non mi stancherò mai di dirlo, lo scrub per il corpo è uno dei migliori amici della pelle di viso e corpo.
Un trattamento cosmetico che puoi concederti a casa o in istituto e che già dal primo utilizzo dona alla pelle una meravigliosa sensazione di ritrovata morbidezza.
Se nella tua beauty routine ancora non c’è un momento dedicato allo scrub per il corpo, con il post di oggi ti farò venire voglia di correre sotto la doccia per provarlo!

Ti capita mai di osservare la tua pelle e di vederla spenta, poco luminosa, particolarmente ruvida in alcuni punti? La responsabilità è delle famose cellule morte, la parte di epidermide soggetta al ricambio cellulare che, se non eliminata in modo meccanico, rimane depositata sulla superficie della pelle rendendola irregolare e spenta.
Grazie allo scrub è possibile effettuare proprio un’esfoliazione meccanica, agevolata dagli ingredienti attivi del prodotto, che restituirà a viso e corpo un aspetto radioso.
Provare per credere.
Come sai già se mi segui qui sul blog o su Facebook ed Instagram, io sono molto attenta a tutto quello che è il mondo del trattamento della pelle.
Fermamente convinta del fatto che la vera bellezza si crei in prevenzione, nel mio calendario beauty non dimentico di inserire uno scrub per il corpo almeno una volta alla settimana, utilizzando prodotti diversi in base alle mie esigenze del momento.
In commercio, infatti, se ne trovano ormai di tutti i tipi: naturali e non, con proprietà modellanti, anticellulite o semplicemente idratanti.

A cosa serve lo scrub per il corpo

Il suo primo, grande vantaggio te l’ho già detto, è quello di operare un’esfoliazione profonda dell’epidermide.
I professionisti dell’estetica la chiamano esfoliazione meccanica, perché aiutata dai micro granuli presenti nella composizione del prodotto che, una volta frizionati sulla pelle, detergono in modo più profondo rispetto al classico bagnoschiuma.
Del resto lo dice il nome stesso, scrub, che in inglese significa appunto “strofinare”.
Ma i vantaggi per la pelle di un trattamento scrub non si fermano qui.
Grazie alla sua azione massaggiante, lo scrub per il corpo ha il grande vantaggio di migliorare e riattivare la circolazione periferica di gambe e braccia. Questo ti permetterà di prevenire il problema della ritenzione idrica e di migliorare lo stato della cellulite, se soffri di questo problema.
Gambe gonfie? Lavori stando molto in piedi o molto a sedere? Ricordati di fare uno scrub periodico alle tue gambe per alleggerirle!I migliori scrub per il corpoSe effettuato lontano dal momento della depilazione, lo scrub per il corpo è anche un ottimo alleato per contrastare il fenomeno dei peli incarniti che spesso si presentano dopo la ceretta.
Inoltre potrebbe stupirti sapere che fare uno scrub su corpo e viso anche in estate è uno dei trucchi per avere un’abbronzatura stupenda e più duratura.
Lo so cosa stai pensando: ma come, tanta fatica per prendere il sole e poi vado a strofinare via l’abbronzatura con lo scrub?! Tu sei pazza!
In verità questo è uno dei più diffusi falsi miti sullo scrub, che invece è un grande alleato di bellezza anche in estate.
Eliminando le cellule morte superficiali, la tua abbronzatura sarà più luminosa, uniforme e durerà di più anche una volta che smetterai di andare in spiaggia.

Come si usa lo scrub per il corpo

Lo scrub per il corpo si usa sotto la doccia e sostituisce la detersione che di solito effettui con il doccia schiuma.
Scegli la grana del prodotto in base alla tua pelle. Ogni scrub per il corpo si caratterizza per granuli più o meno grandi, e dunque più o meno duri.
Se la tua pelle non ha la tendenza ad irritarsi e preferisci una sensazione più intensa puoi sceglierne anche uno dalla consistenza più “abrasiva”. Al contrario, se hai la pelle sensibile e soffri di arrossamenti localizzati, preferisci un prodotto per pelli delicate dalla composizione più delicata.
Prima di massaggiarlo sulla pelle, bagnala con il getto della doccia tiepido. In questo modo eviterai di irritarti.
A questo punto preleva una buona quantità di prodotto e inizia il massaggio. Parti dalle estremità e muoviti con movimenti circolari verso il centro del corpo.
Una volta terminato il massaggio, risciacqua con acqua calda.
La maggior parte degli scrub per il corpo si compone di una parte salina e di una parte oleosa, in modo da lasciare la pelle subito perfettamente idratata.
Tuttavia, qualora il tuo prodotto non dovesse avere anche un’azione idratante, ricordati sempre di non tralasciare questo passaggio una volta finita la doccia.
Come ti ho detto, lo scrub ha un’azione intensamente esfoliante: la pelle dopo necessita di un giusto apporto di idratazione.

Scrub per il corpo fatto in casa

Sei un’amante del cosmetico “fai da te”? Lo scrub per il corpo è uno di quei prodotti che si prestano particolarmente bene ad essere fatti in casa!
Alcuni comuni ingredienti alimentari, infatti, sono ideali anche per la preparazione di ricette di bellezza esfolianti.
Assicurati di avere a disposizione un buon olio vegetale, come ad esempio quello di mandorle o quello di argan, e una base esfoliante più o meno ruvida.
Ad esempio, se la mattina ti fai il caffè utilizzando la moka, sappi che i fondi di caffè sono un’eccellente base per uno scrub dall’efficacia anticellulite.Scrub per il corpo fatto in casaAnche lo scrub a base di sale ti aiuterà a combattere la ritenzione idrica, mentre se il tuo obiettivo è quello di avere una pelle più luminosa ti consiglio di provare a fare uno scrub corpo a base di bicarbonato o succo di limone.
Questi due ingredienti sono infatti noti per le loro proprietà sbiancanti e anti macchia.
Mescola gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo, facile da prelevare con le mani e massaggiare (fai una prova sul braccio per essere sicura della texture).
Conservalo in frigorifero per pochi giorni. Quando lo scrub è fatto in casa è bene non produrne quantità eccessive, per evitare che si deteriori nel tempo.
Prepara giusto la quantità necessaria a fare una o due applicazioni al massimo, per essere sicura di usa sempre un prodotto fresco e dalle proprietà ottimali.

Conoscevi già lo scrub per il corpo come trattamento di bellezza? Quante volte lo usi in una settimana? Quali sono i tuoi preferiti?
Ti aspetto nei commenti!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *