Home » Make Up » Urban Decay Naked Basics Palette [Review & Swatches]
Make Up

Urban Decay Naked Basics Palette [Review & Swatches]

Buongiorno e buon sabato bellezze! Ormai siamo i pieno periodo di vacanze e partenze, e soprattutto noi donne sappiamo quanto sia importante –e allo stesso tempo difficile- mettere in valigia tutto il necessario senza però occupare troppo spazio.

E questo ormai lo sanno anche le case cosmetiche, che sempre di più si impegnano a creare prodotti pratici, versatili e compatti. Ed è proprio di un prodotto del genere che voglio parlarvi oggi, e in particolare di una palette di ombretti che è diventata per me un must quando viaggio.

CAM00092

Tutte ormai conosceranno le famose palettes Naked di Urban Decay, e proprio all’interno di questo gruppo si trova anche una piccola palette, la Naked Basics.

Come dice il nome stesso, si tratta di una palettina contenente i colori neutri essenziali e necessari per un make-up completo e adatto alle occasioni più diverse. Al suo interno troviamo infatti, oltre a uno specchio, sei ombretti, di cui uno perlato e cinque matte, che vanno dal beige chiarissimo al nero. Vediamoli più da vicino:

Venus: beige a sottotono neutro, shimmer
Foxy: beige tendente al giallo, matte
Walk of Shame: beige rosato, matte
Naked 2: marrone chiaro freddo/taupe, matte
Faint: marrone scuro, matte
Crave: nero intenso, matte

CAM00093
I colori sono tutti molto pigmentati, intensi e scriventi, per nulla polverosi e di ottima qualità come tutti gli ombretti Urban Decay. Anche le tonalità più chiare –nonostante sul mio braccio ugualmente chiaro non si notino molto- sono scriventi e uniformano e illuminano alla perfezione la palpebra. Venus inoltre, essendo stimme, può essere utilizzato anche nell’angolo interno come punto luce.

CAM00094
Personalmente trovo che questa palette abbia tutti i colori necessari per un make-up occhi completo sia per il giorno che per la sera, e, soprattutto se come me utilizzate solo colori neutri sugli occhi, vi basteranno solo questi ombretti nel vostro beauty da viaggio.

Se invece vi piace osare anche con colori più accesi, le tonalità di questa palette saranno sufficienti e utili per sfumare e delineare ogni vostro make-up. I tre colori più chiari, infatti, sono perfetti come base o illuminanti, quello intermedio e ottimo nella piega dell’occhio e gli ultimi due per un effetto smokey.

Naked 2, Faint e Crave, inoltre, possono essere usati anche per sistemare le sopracciglia. Ad esempio, io utilizzo Crave per questo scopo, mentre Faint e Naked 2 sono perfetti rispettivamente per castane e bionde.

Infine, Crave, essendo di un bel nero intenso, può sostituire benissimo l’eyeliner o la matita nera.

Come vedete, quindi, la Naked Basics è una palette essenziale, ma completa e versatile che contiene il necessario non solo per gli occhi, ma anche per le sopracciglia e, perché no, anche per il viso. Venus infatti può essere applicato anche sugli zigomi per un leggero effetto illuminante.

Il prezzo di questa palettina è di 27,00 euro e si può acquistare da Sephora.

Avete mai provato questo prodotto? Quali sono per voi i prodotti make-up essenziali ed indispensabil per un viaggio? A presto,

Gloria

Lascia un commento

0 risposte a “Urban Decay Naked Basics Palette [Review & Swatches]”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Douglas

Social


Sezioni Dedicate

Armani
ARTDECO
Astra
Bakel
Beleza Pura
Benefit
Benessere
Bottega Verde
Cantoni
Catrice
Chanel
Clarisonic
Deborah Milano
Dior
Essence
EuPhidra
KIKO
L'Oreal
Lancome
LUSH
MAC Cosmetics
Maybelline
NABLA Cosmetics
NARS
Pupa
Rimmel London
SEPHORA
Urban Decay
Wycon
Yves Saint Laurent