Home » Make Up » Vintage make up!
Make Up

Vintage make up!

Lo spunto per questo post mi è venuto qualche sera fa, quando spaparanzata sul divano stavo cercando su ebay uno dei mascara culto della Maybelline NY, il GREAT LASH.

Lo conoscete?Maybelline Great Lash Mascara

Penso sia uno dei mascara più famosi di sempre e in Italia, ovviamente, non si trova.

Perchè com’è noto le donne italiane non usano il mascara.

Sorvolando per un momento sulle note polemiche, mentre tentavo di trovare un sito affidabile da cui provare a comprarlo, mi sono ritrovata a pensare che ci sono alcuni cosmetici che possono considerarsi meraviglie senza tempo, da sempre sulla cresta dell’onda.

Cosmetici sicuramente vintage se si considera l’anno in cui sono stati creati, riproposti sempre con grande successo dalle case produttrici.

E mi sono messa a pensare a quali sono questi cosmetici oltre al Great Lash, la cui data di nascita risale al 1971 e ancora oggi è uno dei preferiti delle donne americane.

Ecco quelli che mi sono venuti in mente:

– LES METEORITES DE GUERLAIN – 1987.

Questa cipria ha per me tanti ricordi speciali, perchè era una delle preferite di mia mamma, che la teneva in bella mostra sul suo comò in camera da letto.

Io ero piccolina eppure mi ricordo benissimo questa scatolina dorata che brillava se accendevi la luce della stanza e che ogni tanto, per la mia gioia, mi faceva aprire per poter vedere insieme a lei queste fantastiche palline di tanti colori che la IO bambina trovava stupendi.

Come delle caramelline che sapevano di fiori e che avevano lo stesso profumo che io associavo a mia mamma.

Me le faceva toccare e tenere in mano, spiegandomi che non dovevo stringerle troppo forte che altrimenti si rompevano.

Le applicava con un grande pennello nero e fucsia dal manico trasparente che a me sembrava stupendo, e credetemi: potevo stare ore a guardarla mentre si preparava, anche perchè mia mamma è una delle donne più belle che io abbia mai incontrato e ho sempre ammirato il suo amore per i dettagli e per la cura del suo aspetto pur non avendone troppo bisogno.

Guerlain Les MeteoritesQuesta cipria, negli anni, è stata riproposta in mille versioni, con scatoline diverse, da collezione, firmate da stilisti famosi e in tanti formati, anche compatti e liquidi.

– ROUGE DIOR 999 – 1953.

60 ANNI E NON SENTIRLI!
60 ANNI E NON SENTIRLI!

Quest’anno compie 60 anni uno dei rossetti che nell’immaginario comune è IL rossetto rosso per eccellenza.

Per festeggiare questo compleanno importante la casa di moda francese ha lanciato una capsule collection di rossetti e smalti abbinati dove il protagonista è proprio lui, il n. 999!

Io ho provato lo smalto ed è veramente un punto di rosso strepitoso.

– EIGHT HOURS ELIZABETH ARDEN – ANNI ’30.

Eight hours Elizabeth ArdenLa crema dei miracoli, un balsamo-gel che, in sole 8 ore, allevia e lenisce screpolature, secchezze cutanee e rossori.

Un nome una garanzia.

Io uso il suo balsamo labbra da anni ed è una vera certezza, non saprei davvero come fare senza quando si arriva a gennaio oppure l’estate al mare 😉

– REVLON RED.

REVLON RED smalto. Di questo smalto non conosco la data di nascita (qualcuna di voi la sa e me la scrive?) ma sono abbastanza convinta che risalga almeno agli anni ’70.

E’ lo smalto più venduto della REVLON ed è praticamente una certezza colorata di un bellissimo rosso ceralacca.

Unica pecca, almeno per la boccettina che ho io: è troppo pastoso e non si stende proprio benissimo, con conseguente asciugatura lenta.

– DIOR CREME ABRICOT – ANNI ’60.

Dior creme abricotCompleanno importante anche per questa crema magica per unghie e cuticole, che ormai da 50 anni è il segreto delle mani perfette di molte star!

Pare che la particolarità di questa formula stia nella sua super concentrazione di ingredienti pregiati.

Ogni tanto sono stata tentata dal comprarla ma ancora non ho mai ceduto, sicuramente è un prodotto molto denso da utilizzare preferibilmente la sera prima di andare a letto, per evitare di avere le mani troppo unte per tutta la giornata.

***  **  ***

Questi sono i cosmetici che mi sono venuti in mente, in un susseguirsi di flash che ricorda quello delle diapositive, mentre valutavo se comprare o no il mitico Great Lash Maybelline NY.

Mi sono ritrovata a pensare ai cosmetici di questi utlimi anni che magari tra 15, 20 anni diventeranno degli oggetti di culto e ho pensato che senza dubbio ci sarà il Particuliére 505 di Chanel… Dai, si, almeno lui, si!

Quali sono secondo voi i cosmetici “vintage” e quali sicuramente non mancheranno nella lista dei must have tra qualche anno?

Fatemi sapere a quali state pensando nello spazio dedicato ai commenti!

A presto, dalla vostra Esteta!

***  **  ***

Ps: per ovvi motivi, questo post è dedicato alla mia mamma.

Scrivere della sua cipria di Guerlain mi ha fatto ripensare a tanti momenti felici della mia infanzia e per me è evidente che la mia passione per la bellezza e per i cosmetici, senza la quale questo blog non esisterebbe, è un merito tutto suo!

Lascia un commento

0 risposte a “Vintage make up!”

      • No scusa mi riferivo alla frase ‘Perchè com’è noto le donne italiane non usano il mascara’………….
        io di solito uso hipnose dior…………
        in questo momento ne sto usando uno di Smashbox…. buono….

  1. Buondì, leggendo il suo blog mi sorge una curiosità: come mai si considera una esteta? con il termine “esteta” non ci si riferisce a chi fa parte della corrente letteraria dell’estetismo? tipo Oscar Wilde o l’italiano D’annunzio?
    Se ho ben capito il tema del blog, lei si dovrebbe definire “estetista”.. e la differenza non credo sia sottile

    • Buonasera!
      Se posso ti vorrei dare del TU, dato l’ambiente informale del blog!
      Mi definisco “Esteta” perché sono un’amante del bello e della bellezza globalmente considerata.
      Con il mio blog cerco di dare suggerimenti secondo me utili per essere più belli/e, ed ecco svelato l’arcano.
      Spero continuerai a leggermi, se ti piace ciò che scrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Douglas

Social


Sezioni Dedicate

Armani
ARTDECO
Astra
Bakel
Beleza Pura
Benefit
Benessere
Bottega Verde
Cantoni
Catrice
Chanel
Clarisonic
Deborah Milano
Dior
Essence
EuPhidra
KIKO
L'Oreal
Lancome
LUSH
MAC Cosmetics
Maybelline
NABLA Cosmetics
NARS
Pupa
Rimmel London
SEPHORA
Urban Decay
Wycon
Yves Saint Laurent