Home » SPA ed Estetica » Trattamenti » Xantelasmi: cosa sono e come rimuoverli in sicurezza
Come eliminare gli xantelasmi
Trattamenti

Xantelasmi: cosa sono e come rimuoverli in sicurezza

Cosa sono gli xantelasmi? Oggi ne parleremo in collaborazione con Guida Estetica, il portale italiano di riferimento per il mondo della medicina e della chirurgia estetica.

Ti è mai capitato di vedere delle palline di colore giallo, dalla forma irregolare, sulla palpebra di un occhio?
Quei piccoli depositi di grasso sono xantelasmi. È un inestetismo piuttosto diffuso che non è pericoloso per la salute ma che talvolta può rappresentare il sintomo di patologie legate ai livelli dei lipidi nel sangue.
Con il passare del tempo, gli xantelasmi possono crescere anche in modo significativo, diventando particolarmente antiestetici e molto fastidiosi.
Quando sono troppo grandi, infatti, impediscono una visuale piena e possono portare la palpebra a non aprirsi completamente.

Xantelasmi, l’importanza di una diagnosi accurata.

Come abbiamo detto gli xantelasmi non rappresentano, di per sé, un pericolo per la salute.
Tuttavia possono essere il segno rivelatore di valori di colesterolo troppo alti o patologie metaboliche.
Alla loro comparsa, soprattutto se si presentano in giovane età, è quindi importante consultare il medico per capire quali sono le cause che ne hanno determinato l’insorgenza.
Una volta analizzato questo aspetto e valutato il quadro clinico con un professionista si può decidere di prendere in esame il dato estetico della vicenda.

Trattandosi di accumuli di grasso localizzato, che si concentrano principalmente all’angolo interno dell’occhio, possono diventare molto fastidiosi.
La dimensione può essere di pochi millimetri come di qualche centimetro, ed è naturale che più sono grandi, maggiori saranno le difficoltà per minimizzarli nel quotidiano.

Come eliminare gli xantelasmi?

Oggi fortunatamente è possibile intervenire in modo veloce, efficace e indolore per rimuovere gli xantelasmi.
Su Guida Estetica, portale italiano di riferimento per i trattamenti di medicina estetica, è possibile trovare un trattamento per eliminare gli xanteliasmi specifico per ogni esigenza.
Sul sito potrai trovare tutte le informazioni pratiche per sottoporti in tranquillità all’intervento di rimozione degli xantelasmi con spiegazioni chiare e dettagliate su ciò che è necessario conoscere in merito.
La rimozione assicura un risultato duraturo e non lascia segni.
Potrai leggere le esperienze delle altre persone che hanno già deciso di sottoporsi a questo intervento e le opinioni sui migliori medici di settore.
L’intervento di rimozione degli xantelasmi è veloce e si effettua in anestesia locale. L’obiettivo è un pieno recupero di quello che era lo sguardo prima degli xantelasmi, luminoso e privo di imperfezioni.

Lo sguardo è una delle parti più caratterizzanti del nostro volto, curare la sua bellezza è la prima regola per averlo sempre perfetto.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *