Home » Capelli » Detersione e nutrimento » Come proteggere i capelli dall’inquinamento con Yves Rocher
Yves Rocher Hair Detox
Detersione e nutrimento

Come proteggere i capelli dall’inquinamento con Yves Rocher

I nostri capelli, come anche la nostra pelle, sono costantemente sottoposti a stress da inquinamento.
Soprattutto per chi vive in città non c’è scampo: secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità il 92% della popolazione urbana globale vive in un ambiente inquinato.

Yves Rocher è da sempre molto attento alla protezione della pelle dagli agenti inquinanti e oggi propone una nuova routine di bellezza pensata per proteggere anche i capelli da smog, polvere, micro-particelle.
Tre prodotti che si prendono cura della bellezza delle nostre chiome partendo dal cuoio capelluto e fino alle punte.

Se mi seguite sapete già che il tema capelli è uno dei più trattati qui sul blog, perché da sempre amo sperimentare prodotti e trattamenti nuovi per i miei ricci. Potete dunque immaginare la curiosità quando ho ricevuto la beauty routine hair detox Yves Rocher di cui vi parlo in questo post!
Pronte per scoprirla insieme?

Yves Rocher gommage detox per cuoio capelluto (6,95 € per 150 gr)Yves Rocher Hair Detox

Un gommage per il cuoio capelluto?  Sì, hai letto bene!
La vitalità dei nostri capelli dipende anche e soprattutto dalla salute dei cuoio capelluto. Stimolarlo in modo adeguato significa stimolare la microcircolazione che porterà i nostri capelli ad essere più belli, luminosi, forti.
Proprio come quando andiamo a compiere un’azione esfoliante sulla pelle, anche il cuoio capelluto può trarre grande beneficio da un’azione purificante profonda che elimini cellule morte e impurità.
Il gommage detox Yves Rocher contiene sale marino ed estratto di semi di moringa dall’azione purificante ed ossigenante. Si massaggia sul cuoio capelluto per alcuni minuti e successivamente si procede con lo shampoo.
Da usare una o due volte la settimana.

Come mi sono trovata con questo prodotto?

Il gommage detox Yves Rocher mi piace moltissimo. È una coccola piacevole e rilassante prima di procedere con il lavaggio abituale; massaggiare il prodotto, con i suoi granuli delicati, sulla testa mi infonde un senso di benessere diffuso.
Inoltre grazie al sale marino e all’estratto di semi di moringa i capelli acquistano un bel volume sin dalle radici. Una volta asciugati sono immediatamente e visibilmente più corposi.
Dato che ho una chioma molto folta preferisco bagnare leggermente i capelli prima di applicarlo, per fare in modo di distribuire il prodotto in modo uniforme.

Yves Rocher shampoo micellare detox (3,95 € per 300 ml)Yves Rocher Hair Detox

Si tratta di uno shampoo dalla consistenza particolarmente fluida. Grazie alle micelle contenute al suo interno riesce ad intrappolare le impurità presente sulla superficie del capello, analogamente a quello che succede quando usiamo l’acqua micellare sul viso.
Particolarmente delicato, anche questo shampoo contiene estratto di moringa purificante.

Mi è piaciuto?

È il prodotto che mi ha colpito di più di tutto il rituale di bellezza detox! Quando l’ho visto così fluido nel flacone ho temuto, per un secondo, che non fosse sufficientemente detergente. Beh, questa paura è più che infondata in quanto è uno shampoo dalla straordinaria efficacia lavante.
Una formula delicata che non stressa i capelli già stressati.

Yves Rocher balsamo effetto scudo (3,95 € per 150 gr)Yves Rocher Hair Detox

Come completare la routine di bellezza dei propri capelli? Naturalmente con il balsamo!
Questo della linea hair detox Yves Rocher svolge un vero e proprio “effetto scudo” protettivo del capello grazie all’estratto di semi di moringa.
Districante e nutriente, forma un sottilissimo film protettivo sul fusto del capello che lo protegge dall’adesione degli agenti inquinanti.
Liberi dall’inquinamento, i capelli sono luminosi e corposi!

Mi è piaciuto?

È un ottimo balsamo che lascia i capelli morbidi e mai pesanti. Il tempo di posa consigliato è di un solo minuto ma io preferisco tenerlo per qualche tempo in più, in modo da dare ai miei capelli, spesso crespi soprattutto in estate, l’extra di nutrimento di cui hanno bisogno.

Utilizzando questi 3 prodotti in combinazione tra loro i miei capelli sono vaporosi, luminosi, pieni di vita!

La linea hair detox di Yves Rocher mi ha colpito sin dal primo utilizzo. Nonostante non sia una linea specifica per i capelli ricci l’effetto sui miei boccoli è bello e definito.

L’attivo vegetale, l’estratto di semi di moringa

Avrete sicuramente notato che tutti i trattamenti per capelli detox di questa linea si caratterizzano per la presenza di uno speciale attivo vegetale, l’estratto di semi di moringa.
Una pianta straordinaria utilizzata, in origine, per purificare l’acqua. Dai suoi semi, infatti, si ottiene una farina capace di attrarre le impurità, eliminandole.
Ecco perché i ricercatori Yves Rocher hanno scelto proprio la moringa per concretizzare l’azione detox purificante di questa linea!

Tutti i trattamenti contengono oltre il 90% di ingredienti di origine naturale e sono privi di siliconi, parabeni e coloranti.
Si possono acquistare on line, tramite consigliere di bellezza o nei negozi monomarca del brand.

Assolutamente da provare!

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *