Home » Make Up » Quick post: Essence Miami roller girl.
Make Up

Quick post: Essence Miami roller girl.

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana.

Con questo quick post voglio condividere con voi le immagini che ho scattato Sabato pomeriggio in una profumeria Gardenia di Pontedera (PI) e che riguardano una collezione coloratissima e molto carina, la Miami roller girl.

Essence MIami roller girl

Come potete vedere si tratta di una collezione composta da pochi prodotti, tutti coloratissimi, che ricordano l’estate e il tramonto ad agosto.

I pezzi che mi hanno colpito di più sono senza dubbio gli smalti, proposti in 4 tonalità fluo semplicemente favolose!

Essence Miami roller girl nailpolish

L’intensità del colore sembra proprio quella degli smalti fluo che sono usciti l’anno scorso ma che potevano essere applicati solo su unghie artificiali (ricordo che ho tremato nel leggere questa indicazione: ma che diavolo significa? OMG, ma cosa ci mettete dentro gli smalti?!).

Abbiamo poi 3 ombretti, che per la verità non si sono dimostrati particolarmente scriventi.

Essence ombretti Miami roller girl

Essence ombretti Miami roller girl swatchesOk, ho usato la fotocamera del mio cellulare che non è esattamente il Samsung Galaxy note dei fighi, però vi confermo che l’immagine è piuttosto fedele alla verità.

Poichè si tratta di una collezione che ispira la calura estiva e le brezze marine, come rossetti sono presenti due lip balm di quelli che cambiano colore in base al colore delle vostre labbra.

Essence Miami roller girl lip balm

Quello rosa era praticamente trasparente anche applicato sulle mani; quello arancione un po’ meglio, ma in generale mi sono sembrati dei comuni burri cacao colorati.

Infine, il blush.

Sul blush vorrei spendere due parole perchè, ragazze, onestamente io non so cosa devo pensare!!

Diciamo che è davvero abbondante e grande come quantità, peccato che il colore sia, a mio modesto avviso, decisamente arancione!

Un po’ troppo, ecco…

Si, va bene, va usato sulla pelle abbronzata; si, ok, magari lo metti la sera per l’happy hour in piscina e non se ne accorge nessuno, però, boh… non saprei.

E’ quella tipologia di colore che lo vedi subito che è troppo accesa eppure non riesci a dire, a priori, che è davvero eccessiva.

Tra me e me, se posso esser sincera, ridevo soprattutto per il fatto che la Essence è tedesca e non potevo credere, davvero non potevo, che ha proposto per quelle pelli bianchissime delle ragazze teutoniche QUESTO blush!

Essence Miami roller girl blush

Essence Miami roller girl blush swatchNon lo so, via, è davvero troppo arancione, io non potrei mai portarlo su di me se non molto molto sfumato.

Poichè non sapevo che fosse in uscita questa collection ho fatto una delle mie solite ricerchine e ho scoperto che in verità non è una novità assoluta.

In Germania, ad esempio, è uscita ben due anni fa e in altre parti del mondo l’anno scorso.

Questo mi ha fatto pensare che probabilmente è una nuova collezione solo in Italia, che come al solito – e non si capisce bene il perchè – è sempre l’ultima a scoprire le novità cosmetiche dei grandi brand internazionali, spesso senza neppure avere la possibilità di acquistarli dal vivo ma solo su internet.

Polemiche a parte, conoscevate la Miami roller girl collection by Essence?

Attendo le vostre impressioni!

Tag

Lascia un commento

0 risposte a “Quick post: Essence Miami roller girl.”

  1. Alla faccia dell’arancione!!!!!!! Come al solito a prima vista i colori sono meravigliosi quindi penso sia un vero peccato che la Essence non si impegni per migliorare la qualità: é inutile creare dei prodotti esteticamente impeccabili se poi dobbiamo fare 100 applicazioni per ottenere lo stesso risultato presente nella confezione!

    • Però devo dire che non succede con tutti tutti i prodotti, se proprio si deve essere onesti…
      Ciao Mariapiera, benvenuta a bordo, vedrai che ti divertirai un sacco 😉

  2. No non ne sapevo assolutamente niente, ma sai che dalle foto invece l’ unica cosa che mi attira è proprio il blush 😀 Sarà che sono in fissa con i blush arancio

    • Ma sai, magari su una carnagione abbronzata, d’estate, non è nemmeno male.
      Solo che io penso alla tipica biondona di due metri tedesca e casco in terra dalla seggiola da quanto rido, non so se mi spiego! 😀

  3. La collezione è stata annunciata la scorsa estate, per poi annunciare all’ultimo che in Italia non sarebbe arrivata. Una mia amica ne voleva dei pezzi che ho poi ordinato questo Natale su Maquillalia.
    Ammetto che vederla nell’espositore quando cercavo la Vintage District mi ha spiazzata…

    • Carissima Fefy ciao e benvenuta!
      Mi fa piacere che avevano annunciato il lancio, mi dispiace vedere che alla fine lo avevano annullato e, da ultimo, non capisco perchè l’abbiano riproposta!
      Ahahah, son contorta!

      La Vintage district non lo so se la trovi sempre, come sai le collezioni Essence fanno il fumo (come si dice dalle mie parti…), io ho avuto la fortuna di trovarla ma penso si tratti del classico caso “persona giusta nel posto giusto al momento giusto”, perchè se non l’avevano appena scartata loro stessi in profumeria poco ci mancava!
      Spero di leggere ancora tuoi commenti!

      • Scusami, sono una cafona! Ciao ^__^
        Ti leggo da un po’ ma solitamente sono sempre di fretta e non riesco mai a commentare.
        Mi piace il tuo blog e come scrivi!

  4. Anche io sabato ho visto questa collezione (che mi tenta ben poco) nello stand Essence di una profumeria La Gardenia! Se non ricordo male, nella mia OVS di zona era già uscita lo scorso settembre!

  5. Solo a me viene voglia di bermi lo smalto arancio? Mi pare un ghiacciolo sciolto! *__*
    Madonna santa, per fortuna non ho trovato la collezione: avrei preso ad occhi chiusi il blush, e sulla mia carnagione cadavere avrebbe avuto un effetto pessimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *